we 4 ever

noi siamo il meglio!

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» la pentola calda
Ven Ago 20, 2010 11:20 am Da clary

» Glitter mania
Lun Ago 16, 2010 10:35 pm Da @NORMA 00

» °*°-Entra Nel Magico Mondo-°*°
Lun Ago 16, 2010 12:35 pm Da irenetta99

» AVATAR'S WORD
Dom Ago 15, 2010 4:39 pm Da @NORMA 00

» Firme! Immagini!
Ven Ago 13, 2010 10:19 pm Da clary

» Canta con me!
Ven Ago 13, 2010 11:49 am Da clary

» concorso bf!!!!!!!!!!!!!!
Ven Ago 13, 2010 9:05 am Da clary

» Avril Lavigne
Ven Ago 13, 2010 8:40 am Da clary

» nn ci dici niente?
Gio Ago 12, 2010 2:32 pm Da irenetta99

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Partner
creare un forum

Non sei connesso Connettiti o registrati

Animal crossing

Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1 Animal crossing il Mar Lug 06, 2010 6:51 pm

clary

avatar
Admin
Admin
GUIDA AD ANIMAL CROSSING WILD WORLD

Animal Crossing Wild World è, con ogni probabilità, il gioco più vasto attualmente disponibile per Nintendo DS. Talmente ricco di oggetti, segreti, trucchi e piccole astuzie da imparare che le prime partite possono persino disorientare un giocatore alle prime armi con questa magica serie di Nintendo. Grazie alla nostra guida, però, riuscirete a trarre la massima esperienza da questo gioco apparentemente senza confini.
Ecco gli argomenti che tratteremo:

· Calendario dell’anno
· Le festività
· Il villaggio
· La manutenzione, palma del miglior cittadino
· I vicini
· Pagare i propri debiti
· Gli oggetti
· Gli oggetti indispensabili
· Gli oggetti indispensabili dorati
· I pesci
· Gli insetti
· I fossili
· Amicizie importanti
· La Wi-Fi connection
· Il dottor Strizzo
· FAQ

1. Le Festività
Essendo regolato sull’ora interna del vostro DS, Animal Crossing Wild World può contare su di un calendario ben preciso che ospita tantissime feste. I giorni di festa sono con ogni probabilità i più divertenti dell’anno visto che è anche possibile partecipare a strambe gare e vincere premi particolarmente rari. La maggior parte delle feste cade una sola volta in un anno, dunque segnate sul vostro calendario gli appuntamenti che seguono o dovrete aspettare altri 365 giorni per potervi buttare nella mischia.

GENNAIO
1°Gennaio - Capodanno
Secondo sabato del Mese - Ugola d’oro (festival canoro)
Seconda domenica del Mese - Torneo di Pesca
Terza domenica del Mese - Gentilgiorno

FEBBRAIO
Primo sabato del mese - Mercato delle Pulci
Seconda settimana del mese - Notti Bianche
Ultima domenica del mese - Torneo di Pesca

MARZO
Primo sabato del mese - Mercato delle Pulci
Secondo sabato del mese - Ugola d’oro
Terza domenica del mese - Torneo di Pesca
Quarta domenica del mese - Gentilgiorno

APRILE
Primo sabato del mese - Mercato delle pulci
Prima settimana del mese - Festival dei fiori
Quarta domenica del mese - Torneo di Pesca

MAGGIO
Primo sabato del mese - Mercatino delle pulci
Secondo sabato del mese - Ugola d’oro
Terza domenica del mese - Torneo di Pesca
Quarta domenica del mese - Gentilgiorno

GIUGNO
Primo sabato del mese - Mercatino delle pulci
Terza domenica del mese - Insettomania (battuta di caccia agli insetti)

LUGLIO
Primo sabato del mese - Mercatino delle pulci
Secondo sabato del mese - Ugola d’oro
Terza domenica del mese - Insettomania
Quarta domenica del mese - Gentilgiorno

AGOSTO
Terza domenica del mese - Insettomania
Tutti i sabati del mese - Festa dei fuochi d’artificio

SETTEMBRE
Primo sabato del mese - Mercatino delle pulci
Secondo sabato del mese - Giorno dell’ugola d’oro
Terza domenica del mese - Insettomania
Quarta domenica del mese - Gentilgiorno

OTTOBRE
Primo sabato del mese - Mercatino delle pulci
Seconda settimana del mese - Festa delle ghiande
Terza domenica del mese - Torneo di Pesca

NOVEMBRE
Primo sabato del mese - Mercatino delle pulci
Secondo sabato del mese - Ugola d’oro
Terza domenica del mese - Torneo di pesca
Quarta domenica del mese - Gentilgiorno

DICEMBRE
Primo sabato del mese - Mercatino delle pulci
Terza domenica del mese - Torneo di Pesca
Ultimo dell’anno - Festa

Nel dettaglio:
Le principali feste, dunque, sono queste, vediamo ora nel dettaglio in che cosa consistono e che cosa vi verrà chiesto di fare.

31 Dicembre / Capodanno
Il 31 di Dicembre si aspetta con trepidazione l’anno che verrà tenendo d’occhio il tabellone con l’ora che sarà apparso davanti al municipio. Il primo dell’anno, invece, si scambiano i buoni propositi con gli animaletti, non dimenticando di tenere libera la buca delle lettere perché nuovi regali potrebbero essere in arrivo.
Inoltre, parlando con il sindaco riceverete dei petardi utili a fare un po’ di baccano!

Mercatino delle Pulci
Tutti i primi sabati del mese si tiene il mercatino rionale delle pulci. Si entra nelle case degli abitanti e si mercanteggia sugli oggetti in esposizione. Se rimarrete in casa, invece, riceverete le visite di tutti i vostri concittadini che tenteranno di acquistare i vostri mobili a prezzi stracciati. Esponete dunque solo la roba di cui volete disfarvi!

La Giornata dell’Ugola D’Oro
I vostri concittadini gareggeranno col fine di comporre l’inno cittadino più bello. Voi sarete nientemeno che i giudici. Ascoltateli per tutto il giorno quindi, sul far della sera, decretate il vincitore. Spesso gli inni che verranno composti altri non sono che brevi stralci di musiche del glorioso passato Nintendo, come la sigla di Zelda, di Metroid o il motivetto iniziale di Super Mario Bros.

Notti Bianche
Per tutta la settimana gli animaletti del villaggio adorneranno le loro abitazioni con vistose e pacchiane luminarie. Domenica sera dovrete decretare assieme al sindaco l’abitazione più bella. Una festa natalizia ubicata in pieno Febbraio!?...Mah! Questa festa si tiene solo una settimana all’anno, attenzione dunque a non perdervela!

Il Festival dei Fiori
Con l’arrivo della primavera la città si riempie di fiori. Durante l’arco della settimana dovrete piantare nel vostro giardino i fiori più belli e più rari per portarvi a casa l’agognata coppa d’oro. Se vorrete vincere facilmente basterà invece andare a devastare i giardini dei rivali… eh!eh!eh!
Il vincitore riceverà la lettera col premio il lunedì successivo. Questo festival si tiene solo una volta all’anno, attenzione…

Il Gentilgiorno.
Festa di tutto riposo ma che richiede che abbiate intessuto ottimi e saldi rapporti con i vostri concittadini. Basterà infatti lusingarli con aggettivi che rispecchiano la loro personalità per ricevere in cambio bellissimi regali.

Festa dei Fuochi Artificiali.
Passate un buon Ferragosto andando sulla spiaggia a vedere i commoventi fuochi d’artificio. Spettacolo garantito. Dalle 19 alle 0:00.
Parlando con il sindaco riceverete dei petardi utili a fare un po’ di baccano! La festa dei fuochi artificiali si terrà per tutti i sabati di Agosto.

Sagra autunnale della Ghianda
Si va in giro in cerca di ghiande da portare al sindaco. In cambio riceverete pezzi di un arredamento davvero speciale e… autunnale!!
Il set fungo è composto da:
- Tappezzeria Fungo;
- Pavimento Fungo;
- Letto Fungo;
- Sedia Fungo;
- Poltrona Fungo;
- Sofà Fungo;
- Tavolo Fungo;
- Tavolino Fungo;
- Televisore Fungo;
- Orologio Funfo;
- Stereo Fungo.

2. Il villaggio
Il piccolo villaggio nel quale andrete a vivere si formerà in maniera casuale ogniqualvolta deciderete di cancellare i dati presenti nella vostra Scheda di Gioco. In questo modo tutti i vostri amici avranno una città personale, diversa dalla vostra.
Gli elementi che verranno disposti in modo random dal gioco sono:
-la porta della città;
-il museo;
-il negozio di Tom Nook;
-la sartoria;
-i cartelli delle informazioni (ovvero i luoghi in cui possono esser costruite le case dei concittadini);
-il corso del fiume;
-la cascata;
viceversa, a seconda di come risponderete alle domande iniziali poste da Remo il taxista cambierà il colore e la forma delle case dei concittadini e la posizione del tugurio in cui andrete ad abitare. Per abitare a Nord della città dovrete dire a Remo che vi siete trasferiti per la natura, per avere una casa sulla spiaggia dovrete invece dire che siete in cerca del mare, per averla in centro, al contrario, dovrete asserire che volete abitare vicino al municipio.
Il colore del tetto della vostra abitazione cambierà a seconda del colore che avrete scelto per il menu del DS.

-Manutenzione
Alle 6 del mattino si formeranno in città gruppi di malerba che andranno rigorosamente estirpati al più presto se si vuole ottenere come premio l’ascia d’oro(vedi capitolo 6 della nostra soluzione!). Anche la spazzatura, che può essere trovata scavando o pescando al fiume o al mare, dev’essere prontamente buttata nel cassone al municipio e non lasciata in terra. A proposito del cassonetto dei rifiuti, sappiate che viene svuotato ogni lunedì e giovedì mattino: controllatelo spesso perché sovente i vostri concittadini hanno la cattiva abitudine di buttare oggetti preziosi e ancora in ottime condizioni.
Estirpando un tappeto di trifogli potreste imbattervi in un raro quadrifoglio: tenetelo in casa per aumentare la vostra fortuna, ovvero incrementare la possibilità di ricevere più soldi dietro compenso dai vostri concittadini (750 anziché i canonici 500)e regali più preziosi dagli alberi e dai pacchi volanti. Più quadrifogli riuscirete ad ottenere (dopo averne trovato uno, però, le possibilità -già basse- di trovarne un altro subiranno una notevole diminuzione), maggiore fortuna avrete dalla vostra.
Un altro buon modo per ottenere degli oggetti bonus è andare da Birro, la guardia municipale, e chiedere se ha trovato qualche item smarrito. Scuotendo gli alberi troverete, ogni giorno, due pezzi di mobilio mentre, dalle 10 alle 15:30 ogni 10/15 minuti voleranno sulle vostre teste dei regali appesi a dei palloncini. Abbatteteli con la fionda (vedi sempre cap. 6)per trovare oggetti spesso estremamente rari.
Infine, abbiate l’accortezza di setacciare ogni giorno tutto il paesello: spesso verranno infatti a farvi visita degli strambi personaggi che, in cambio di un po’ d’aiuto elargiranno premi molto preziosi.

3. I vicini
All’inizio il paesello sarà composto da sole tre case ma, mano a mano che lo accudirete, togliendo le erbacce ed i vari rifiuti dalle strade, inizieranno ad arrivare da fuori altri animaletti. Se siete soliti giocare via wireless o Wi-Fi con dei vostri amici potrebbe darsi che i vostri cittadini si trasferiscano nelle loro città e viceversa, portando qualche bel dono davvero raro.
I vostri concittadini saranno poi caratterizzati da un carattere particolare che influenzerà il loro giro di simpatie e antipatie, nonché i gusti in fatto di cibo, regali e arredamento. I caratteri sono principalmente questi:
-L’antipatico rude e poco pulito;
-La teenager leziosa e sognatrice;
-Il bullo muscoloso e poco sveglio;
-La zitella inacidita dall’età.
-I golosi e distratti.
I golosi vi chiederanno spesso di procurare loro dei pesci in cambio di preziosi regalini (o quattro spiccioli, nella peggiore delle ipotesi!); i bulletti muscolosi, invece, solitamente cercano fossili rari, ma non disdegnano neppure le gare di pesca, mentre le teenager sognatrici prediligono gli insetti (…). Ogni animale, inoltre, spesso sarà alla ricerca di mobili appartenenti a particolari set d’arredamento(vedi capitolo 5). A volte, specie nella stagione fredda, i vostri concittadini potrebbero ammalarsi: portate loro per due giorni consecutivi la Medicina acquistabile da Ton Nook per rivederli belli pimpanti e arzilli. Parlate all’ammalato all’alba del terzo giorno per ricevere un regalo oltre ai sentiti e doverosi ringraziamenti. Oppure, fate entrare nella vostra città un amico per rivedere in salute l’animale ammalato senza aver fatto nemmeno la fatica di curarlo!
Le case dei concittadini verranno costruite dove sorgono i cartelli di Tom Nook. E’ dunque inutile piantare alberi nel circondario perché non potrebbero mai crescere.
Se avete un cittadino particolarmente antipatico potrete spingerlo ad abbandonare la cittadina in due modi: colpendolo più e più volte col retino ogniqualvolta lo incrociate fuori, oppure evitando di parlargli e di scrivergli per almeno due giorni. Il terzo farà fagotto: andate a parlargli e rispondetegli negativamente per assicurarvi la sua scomparsa dal gioco.
Un buon modo per ottenere della frutta che manca nel vostro villaggio (ogni città ha infatti all’inizio un solo albero i cui frutti vengono comprati da Tom Nook per sole 100 misere stelline al pezzo; la frutta d’importazione, invece, vale 5 volte tanto!!) è spedire delle lettere ogni giorno ai vostri concittadini regalando loro piccoli oggetti come maglie, frutta e conchiglie. Il giorno dopo riceverete la risposta con tanto di frutto esotico in allegato! Ah, la posta viene consegnata due volte al giorno: alle 8 di mattina ed alle 17.

4. Pagare i propri debiti
La vostra casa potrà essere ingrandita per sei volte più una sorpresa finale che non vogliamo svelarvi neppure in questa sede per non rovinarvi parte del gioco. Sappiate solo che per far fronte ai debiti degli ultimi ingrandimenti dovrete pagare cifre che si aggirano attorno al milione di stelline, dunque è importante saper far fruttare i propri guadagni.
Ecco qualche pratico consiglio:
-tenendo molti soldi in banca (dalle 500.000 stelline in su) riceverete ogni primo del mese degli interessi davvero alti;

-comprate da Nella, la contadinotta che viene al villaggio ogni domenica mattina, le rape bianche e le rape rosse. Il prezzo a cui Tom Nook compra le prime varia ogni giorno, come se si trattasse di un vero e proprio investimento in borsa. Sapendo che le rape marciscono dopo una settimana, dovrete quindi rivenderle entro il sabato successivo, magari quando il prezzo è particolarmente alto per poterne trarre profitto. Le rape rosse vengono invece vendute in sacchetti da un seme solo per 1000 stelline. Piantato il seme, dovrete innaffiare la pianticella per tutto il corso della settimana successiva. Se avrete fatto un buon lavoro e curato il ciuffo d’erba come si deve, Tom potrebbe acquistarla per un prezzo che oscilla dalle 10.000 alle 30.000 stelline (c’è chi dice di esser riuscito ad ottenere anche una super rapa dal valore di 50mila monete d’oro, ma noi siamo scettici). Insomma, innaffiatela tutti i giorni, più volte nell’arco della medesima partita, per trarne un guadagno davvero incredibile.

-Altro metodo per far soldi consiste nel rivendere a Tom Nook i frutti, i fossili, i pesci e gli insetti che trovate per la città o gli oggetti che vi regaleranno i vostri concittadini. Di questo, comunque, parleremo nei capitoli successivi.

5. Gli oggetti
Potrete arredare la vostra casa con dei pezzi di mobilia differenti. Esistono infatti tantissimi oggetti ed ogni mobile appartiene ad un determinato set. Scopo del gioco è avere ovviamente una stanza che ospiti tutti i pezzi di una stessa serie.
Ogni serie comprende:
-una libreria;
-un letto;
-un armadio;
-un orologio;
-una lampada;
-un tavolo;
-un tavolino;
-una sedia;
-una poltrona (a volte);
-un sofà;
-un televisore;
-una radio o giradischi;
-una tappezzeria in stile;
-un pavimento in stile.
(fanno eccezione le sveglie e i pezzi dei set della cucina, della palestra o del bagno)
Riuscendo ad ottenere tutti i pezzi di un set, una volta che avrete raggiunto la massima espansione della magione, potrete star certi che l’ABC (Associazione che valuta le Belle Case) recensirà la vostra casa con parole d’elogio, elargendo nel contempo punteggi stratosferici.
Per accedere all’ultima espansione del negozio di Tom Nook, oltre ad esser suoi clienti affezionati dovrete aver ottenuto almeno 70.000 pt dall’ABC. Dai 70.000 ai 100.000 pt riceverete dei simpatici modellini della vostra casa, mentre avrete in regalo i modellini del negozio di Nook ogniqualvolta salirete di livello nella sua speciale raccolta punti.

6. Gli oggetti indispensabili
Oltre agli oggetti normali, esistono poi degli items che dovrete sempre portar con voi. Parliamo di:
-fionda;
-canna da pesca;
-retino;
-innaffiatoio;
-pala.
La prima sarà indispensabile per tirare giù i pacchi legati ad un palloncino che sovrastano la città dalle 10 alle 15:30; la seconda per catturare i pesci da vendere o donare al museo; la terza per fare le medesime azioni con gli insetti; il quarto per innaffiare fiori e teneri virgulti; la pala, infine, per riportare alla luce i fossili e, ultimo ma non per importanza, piantare nuovi alberi quando si possiede un frutto.
Inoltre, è possibile possedere la versione dorata degli stessi. Come? Ve lo diciamo noi…
-Fionda d’Oro.
Per ottenerla dovrete abbattere almeno 15 pacchi volanti. Il 16esimo conterrà l’agognato oggetto.

-Canna da pesca d’Oro.
Ottenere questa variante della canna da pesca tradizionale è un po’ più complesso e laborioso visto che dovrete completare l’elenco dei pesci catturati. Questo nuovo modello vi permetterà di non farvi fuggire neppure una preda!

-Retino d’Oro.
Anche per la versione superiore del retino valgono le stesse regole della canna da pesca. Catturando infatti tutti gli insetti esistenti potrete mettere le mani su questo prezioso retino dorato.

-Innaffiatoio d’Oro.
Per averlo dovrete conservare la vostra città in uno stato di pulizia perfetto per almeno tre giorni. Questo comprende: rimuove quotidianamente erbacce e rifiuti ma anche aver piantato una quantità soddisfacente di alberi da frutto. Con questo utile oggetto potrete far crescere dei fiori dorati, che Tom Nook ricerca affannosamente da anni.

-Pala d’Oro.
Ottenerla è facilissimo, basterà essere infatti armati di due pali normali, sotterrare la prima con la seconda ed attendere 24 ore. Il giorno dopo avrete tra le mani la versione extra-lusso della comunissima Pala! La Pala d’Oro serve per poter piantare nel terreno sacchetti di monete e far crescere alberi che elargiscano agognati gettoni ogniqualvolta verranno sbattuti.

7. I pesci
Vendere i pesci, specialmente quelli d’altura, è forse l’attività più redditizia presente in Animal Crossing. Alcuni esemplari, però, sono estremamente rari, altri sono stagionali mentre altri ancora si fanno vivi solo in una determinata fascia oraria della giornata. Consultate l’elenco che segue per ottenerli tutti!



I pesci più rari e che Tom Nook paga maggiormente sono comunque (dal meno al più costoso): pesce pagliacco, cavalluccio marino, leone zebrato, pesce palla, koi, ishidai e coleacante. Tranne il pesce palla, che farà una capatina sulle vostre rive solo d’Estate, tutti gli altri si trovano per tutto l’anno. Il coleacante, invece, vale fino a 15.000 stelline, è un pesce che si credeva estinto e, al pari delle lumache, può essere pescato solo nelle giornate di pioggia in riva al mare. La sua ombra è molto grande.

8. Gli insetti
Visto che solo pochi insetti sono stagionali, la tabella che segue è strutturata in maniera diversa rispetto a quella utilizzata per elencare i pesci.



9. I fossili
Concludiamo questo nostro tour all’interno di Animal Crossing Wild World parlando dei fossili. Purtroppo non esiste un trucco per prendere quelli che vi mancano, né per trovare i più rari. Possiamo solo ricordarvi di setacciare per bene l’intera cittadina perché ogni mattino compaiono tre “X” nel terreno. Scavate in quel punto per trovare altrettanti reperti. Subito dopo, correte da Bartolo al museo per farli identificare, quindi decidete se donarli o venderli. Attenzione: NON vendete a Tom un fossile prima di averlo fatto identificare, rischiate infatti di ricevere pochi soldi per un pezzo estremamente raro.
Completate la collezione per ottenere…

10. Amicizie importanti
Al paesello ci sono due animali molto introversi: il barista della Piccionaia, il bar d’elite del museo e Filomena, la sorella maggiore della bottega Ago e Filo. Parlate con loro ogni giorno e continuate a prendere il caffè quotidianamente per entrare nelle loro grazie, stando sempre attenti a come risponderete alle domande che vi porranno. Una volta che sarete divenuti amici con questi bizzarri personaggi si riveleranno un’utilissima fonte di informazioni, trucchetti e consigli. Inoltre, è possibile che per il vostro compleanno vi facciano un regalo davvero prezioso!

11. Viaggiare in altri lidi: la Wi-Fi Connection
Con Animal Crossing Wild World è possibile collegarsi ad Internet per invitare persone lontane nella propria cittadina. Attenzione, però: se quando si gioca wireless con gli amici si conosce bene il proprio ospite, non sempre accade lo stesso quando si fanno entrare nel villaggio persone conosciute su internet. Per evitare saccheggi e razzie ad opera di questi sfuggenti sconosciuti, è dunque meglio stare sempre ben attenti a chi si da il proprio codice amico e, soprattutto, evitare di pubblicarlo nei forum se non lo si vuole renderlo pubblico e accessibile a chiunque.
Imponete poi ai vostri ospiti di gettare pale e asce prima di attraversare le porte cittadine: gliele restituirete quando se ne andranno.
Ulteriore accorgimento: se invitate degli amici nel vostro paesino quando ci sono dei personaggi speciali (tipo Griffa la sarta o Pasqualo il sommozzatore), questi spariranno immediatamente! E’ invece possibile incontrare personaggi bizzarri nel villaggio mentre sarete collegati via Wi-Fi. Aiutateli per ottenere regali davvero preziosi.
Infine, se dalla schermata delle opzioni (simboleggiato dal telefono che avete in camera vostra) attiverete l’opzione “lettere da Nintendo”, collegandovi in giornate particolari come Pasqua e Natale riceverete mementi davvero unici.

12. Il dottor Strizzo: le emoticon in chat!
Tra i tanti personaggi speciali che saltuariamente visiteranno il vostro paese ce n’è uno in particolare che risulta estremamente importante se siete soliti comunicare via WI-FI con i vostri amici più lontani. Parliamo del Dottor Strizzo, un bizzarro polpo strizzacervelli che, in via gratuita, vi insegnerà delle espressioni che serviranno per sintetizzare durante i dialoghi di chat il vostro stato d’animo, senza perdere tempo nello spendere troppi caratteri. Si tratta di vere e proprie emoticon, insomma.
Ad ogni sua visita (solitamente mensile, più raramente settimanale), il simpatico dottore vi insegnerà solo un’espressione facciale, che verrà registrata nella vostra finestra di chat non appena lo toccherete con lo stilo. Fatto questo, una piccola icona comparirà proprio sopra alla tastiera. Premetela per far comparire sul volto del vostro personaggio l’espressione designata.

13. FAQ (RISPOSTE A DOMANDE FREQUENTI)
Proponiamo di seguito le risposte alle domande che più frequentemente i giocatori di Animal Crossing Wild World pongono nei forum o ai siti specializzati.

D. Nel mio paese ho solo una tipologia di frutti, come faccio ad ottenere gli altri?
R. Spedisci piccoli regali (come conchiglie o frutta) ai tuoi vicini, in genere rispondono allegando alla lettera frutta esotica. Un altro buon modo per ottenere nuove tipologie di frutta può essere piantando i Germogli in vendita da Nook. Peccato solo però che non sia possibile sapere di che albero si tratti… Infine, visitando altre città via wireless o WI-FI troverete sicuramente alberi che nel vostro paese non avete: raccogliete tutti i frutti per avere tanti semi da piantare!

D. Ho un frutto. Come ricavo i germogli?
R. Quando si ha un frutto, per ottenere il corrispettivo germoglio è necessario possedere anche la pala. Basta infatti fare un buco in cui porre successivamente il frutto per veder subito spuntare due piccole foglie. In Animal Crossing NON esistono “semi” intesi come oggetto, nuovi alberi si ottengono piantandone i frutti.

D. Perché i miei germogli muoiono sempre?
R. Innanzitutto devi piantare gli alberi in zolle non troppo frequentate, lontane da oggetti come case, rocce, muri o altre piante. Lascia dunque almeno uno spazio libero e pianta il frutto, questo piccolo accorgimento dovrebbe garantire alla pianta un minimo di possibilità in più di attecchire. Inoltre, è inutile piantare alberi nelle zone vicine ai cartelli di Tom Nook: questi infatti sono i suoi terreni e nel caso venisse in città qualche animaletto vi verrebbero costruite sopra nuove abitazioni.
Innaffia più volte i piccoli germogli avendo poi l’accortezza di non correrci sopra.

D. Sulla spiaggia o trovato delle noci di cocco, pianto i frutti ma non mi nasce mai niente…
R. Le palme da cocco possono nascere solo e soltanto sul terreno antistante al mare, spiaggia inclusa.

D. Quanto devo aspettare per poter vedere i frutti sui mie alberi dopo che li ho raccolti?
R. Gli alberi si attengono a tempi ben precisi: impiegano quattro giorni per crescere e si riempiono di frutta ogni 3 giorni dall’ultimo raccolto.

D. Come si ottengono i fiori ibridi?
R. Ottenere un fiore ibrido, cioè caratterizzato da una colorazione particolare, è assai semplice: basta infatti piantare vicino due piantine dello stesso tipo ma di colore diverso per avere qualche speranza che si inseminino vicendevolmente. Mettendo affianco una rosa rossa ad una bianca, ad esempio, otterrete la rosa rosa. Ponendo invece a “L” due rose rosse ed una gialla nel mezzo potreste ottenere l’ambita rosa nera.

D. Nella città di un mio amico ho visto un fiore strano, che il mio Tom Nook non vende…
R. Si tratta senza dubbio di un fiore selvatico: crescono nei campi alle 6 del mattino. In genere si tratta di Cosmee o Tulipani di basso valore, a volte però il gioco “regala” al giocatore nuove tipologie. Seppiatele allevare!

D. Perché nel mio villaggio non trovo né le farfalle, né le api?
R. Perché verranno a farvi visita solo quando avrete piantato un bel po’ di fiorellini…

D. Alla mia collezione di insetti mancano le pulci e le lumache. Dove si trovano?
R. Per le lumache devi gironzolare nelle giornate di pioggia vicino ai fiori: in genere infatti sono appese a qualche fogliolina e vederle è impossibile. Attento però perché ci sono solo in Primavera ed in Estate e se nella prima stagione le piogge sono frequenti, nella seconda si riducono solo a qualche saltuario temporale…
Catturare le pulci è invece più difficile perché per prenderle dovrai sbattere il tuo retino in testa ai concittadini quando vedi dei piccoli puntini neri saltare accanto a loro. Ci sono tutto l’anno, specie in Estate, quindi se non le hai ancora viste pazienta pure.

D. A cosa servono i sassi?
R. Ogni giorno un sasso a caso, se colpito ripetutamente con la pala, elargirà da un minimo di 1600 ad un massimo di 8000 monete. Si tratta di un piccolo segreto che è meglio tenere a mente, anche perché sbattere la pala su di un sasso è l’unico modo per trovare i porcellini di terra, insetti che molto spesso i giocatori non trovano mai.

D. In Animal C. per Game Cube erano presenti degli emulatori per giocare a vecchie glorie del Nintendo ad 8-bit. Si trovano anche in Wild World?
R. Purtroppo no.

D. La soffitta può essere modificata come il resto della casa, aggiungendo mobili, cambiando pavimenti e tappezzerie?
R. No, l’unica azione permessa in soffitta è sostituire il letto con una versione che avete nell’inventario (premete A stando attaccati alla pediera).

D. Se creo quattro personaggi, posso poi giocarci in multiplayer quando i miei famigliari collegano wireless il loro DS con il mio?
R. I personaggi che puoi creare nella tua cartuccia di gioco sono dei profili, quindi non possono coesistere simultaneamente. I tuoi famigliari possono giocare con i loro personaggi solo quando tu non usi il DS e viceversa. Farli incontrare, purtroppo, è impossibile.


Visualizza il profilo dell'utente http://we4ever.forumattivi.com

Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum